CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI 2022





Si avvia in ottobre la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Sono impegnati nelle due rilevazioni complessivamente 2.531 Comuni.  Circa 1.100 di questi partecipano ogni anno alla rilevazione: sono i Comuni Autorappresentativi (AR); gli altri fanno parte del campione estratto annualmente (Comuni Non Autorappresentativi – NAR).

Le famiglie chiamate a partecipare sono in totale circa 1,3 milioni.

Non si tratta di tutte le famiglie del Comune, ma solo di una parte: è il campione rappresentativo che, grazie all’uso integrato delle rilevazioni del censimento permanente e dei dati provenienti da fonti amministrative, è in grado di restituire annualmente informazioni che rappresentano l’intera popolazione.

In questo modo si ottiene la diminuzione dei costi e del disturbo statistico sulle famiglie e sulle strutture delle istituzioni coinvolte.

La rilevazione da Lista impegnerà quasi 1 milione di famiglie e prevede due fasi:

  1. Fase 1 - compilazione via web: la famiglia riceve una lettera l’informativa con le credenziali di accesso al questionario web e può compilare il questionario in autonomia oppure con il supporto del Comune, se lo richiede;
  2. Fase 2 – recupero delle mancate risposte: a partire da una certa data le famiglie non rispondenti o parzialmente rispondenti saranno contattate dagli operatori comunali per effettuare l’intervista telefonicamente; in alternativa saranno contattati da un rilevatore per l’intervista presso il proprio domicilio.Ai rispondenti più diffidenti, il rilevatore può suggerire di recarsi presso i Centri Comunali di Rilevazione istituiti dal Comune.

 files/DEPLI_ITA.pdf